domenica 8 settembre 2013

Pagina Facebook di Sàkomar, Twitter e Book Trailer!!!

Buona domenica amici! Direi che in questi giorni, data la mia temporanea libertà da altri impegni, mi sto dedicando tantissimo al mio libro. E' anche ora di dargli più visibilità e, seguendo parecchi consigli, ho deciso di incrementare i mezzi informatici attraverso cui conoscere il fantastico mondo di Sàkomar.



Ancora sono gli inizi, spero che poi andrà meglio. Ripeto, un autore che sceglie la temporanea (mi auguro) via dell'autopubblicazione deve pensare a tutto da sè. Perchè compriamo un libro? Perchè le grandi case editrici fanno pubblicità, perchè ci sono molto copie in libreria, perchè la copertina è bella a vedersi, etc.
Diciamo che con Sàkomar il problema della copertina non c'è. Me la sono disegnata da sola ed essendo discretamente brava ho anche ricevuto molti complimenti.
Con Sàkomar il problema è la poca visibilità. Si trova solo sul sito ilmiolibro, grazie al quale l'ho stampato, ma di pubblicità non ne viene fatta. Potrei incrementare (e l'idea l'avevo avuta) acquistando il servizio di distribuzione Feltrinelli. Tuttavia mi chiedo se sia giusto o no. Mi spiego, perchè devo pagare io per la mia opera con il guadagno misero che un autore riceve? Ah ecco, spieghiamo questo: dei 18.00 euro di copertina, io ne guadagno 4.00 più o meno... quindi pensate che non diventerò di certo una riccona, a meno che di non sfondare e mutare nella nuova J. K. Rowling Italiana. Nel pagare questi servizi non vedo quindi una grossa differenza con l'andare a pagare una piccola casa editrice che ti richiede i contributi. Mah...
Quindi, dopo tutto questo preambolo, ho deciso temporaneamente di:
- inviare ancora una volta il manoscritto ad altre case editrici. La fortuna potrebbe girare dalla mia parte e provare non costa nulla.
- aprire una pagina Facebook. Ci vuole costanza ad aggiornarla e a trovare fan. Molti di coloro che conosco fanno gli gnorry ed evitano accuratamente, ma per fortuna Facebook è grande e già sono a 40 fan in un giorno e mezzo.
- modificare l'account Twitter che era prevalentemente riservato a sfoghi di ogni genere e privato ovviamente, rendendolo pubblico e dedicato a Sàkomar.
- inserire i disegni che hanno dato vita alla storia in rete. Li ho inseriti tutti su Google + e sulla pagina Facebook.
- perdere i miei rimanenti gradi di vista per creare un video che sia degno del mio libro. Ho usato immagini reperite in rete di cui non intendo appropriarmi, infatti il Copyright rimane ai legittimi autori, così come la musica (so suonare ma non compongo!) che appartiene al legittimo proprietario che si merita tutta la mia stima.
- riprendere l'uso del canale Youtube che avevo aperto per partecipare a un concorso video dedicato ai libri di Licia Troisi.

Ricapitolando inserirò i diretti link a quanto detto prima:

Pagina Facebook di Sàkomar: https://www.facebook.com/principi.sakomar

Google +: https://plus.google.com/u/0/101378902275826990347/posts

Twitter: https://twitter.com/CrisCroft7 (cercatemi come CrisCroft7 o con il mio nome completo)

Canale Youtube: http://www.youtube.com/user/CRISCRI87





Nessun commento:

Posta un commento