sabato 14 settembre 2013

L'amore, in qualsiasi sua forma, non può essere cancellato...

Buonasera amici!
Dopo una giornata trascorsa a passeggiare tra le vie di Roma, immergendomi anche nel mondo fuori dal tempo reale nel fantastico negozio di Storia e Magia, stavo riflettendo. Beh, non è che queste riflessioni siano spuntate fuori dal nulla. Mi sono capitate davanti alcune foto di persone del mio passato remoto e di quello più recente, persone cui ho voluto bene, per cui ho provato stima e rispetto, per cui ho provato una forte amicizia. Ebbene, con alcune di loro il rapporto che c'era è terminato. Vari motivi hanno fatto sì che si sia sfilacciato, fino a rompersi. Molto spesso la causa di tutto sono state parole, taglienti come lame, scagliate come coltelli dietro la schiena inaspettatamente, armi lanciate a causa di maldicenze anche.
In un primo momento monta la rabbia. Non dico l'odio. In vita mia ho odiato solo poche persone e queste ultime sono vili vermi che ancora strisciano nel loro humus. Per queste persone di cui sopra ho provato rabbia e basta, perchè mi chiedevo come mai ci fossimo ridotti così. Sentimenti bellissimi sono stati minati e sono stati sopraffatti. E per alcune ancora non riesco a darmi pace.
Guardavo le foto dunque, osservavo le loro espressioni, i loro occhi, il mio sorriso e penso che, almeno da parte mia, nonostante le cose non possano più tornare come prima, il bene che ho voluto loro rimane indelebile nella mia anima. Il bene non si può cancellare. Una volta che lo si prova, rimane e l'odio o tutti quei sentimenti negativi che appaiono come un invincibile mare in tempesta all'inizio, sono solo offuscamento di qualcosa di forte e radicato. Lo si capisce quando iniziano a sfocare grazie all'intervento del tempo.



L'amore, in qualsiasi sua forma, non può essere cancellato. Può nascondersi, ma nessuno è così bravo da sopprimerlo.
Perciò, dopo questo post filosofeggiante, si sarà capito che anche la dura Cristina un cuore ce l'ha, e batte molto forte. Chiunque sia passato nella mia vita, anche solo di sfuggita, ha lasciato un segno. Io non vi dimenticherò mai.

Nessun commento:

Posta un commento